SPORT

Lo Stadio di calcio “Riviera delle Palme”, il tempio dei tifosi sambenedettesi

Foto dello Stadio Riviera delle Palme

Lo Stadio “Riviera delle Palme” è il principale impianto sportivo di San Benedetto del Tronto ed ospita le gare casalinghe della Sambenedettese Calcio, dove vi ha la sede sociale. La struttura accoglie da sempre le partite interne della squadra calcistica cittadina, un tempo militante in serie B e Lega Pro, oggi nel Campionato di Serie D. Inoltre, ha ospitato in passato grandi eventi anche non legati al calcio, come un’esibizione dello showman Fiorello e il concerto di Tiziano Ferro. Entrambi nel luglio del 2007. E nel 2013 il sito Calcioweb lo inserì nella lista degli stadi più belli d’Italia.

La storia dello Stadio Riviera delle Palme

Costruito intorno alla metà degli anni ’80 con tecniche fortemente innovative, la sua inaugurazione risale al 10 agosto 1985 con una partita amichevole tra la Sambenedettese e la Lazio. Anche se molti annoverano l’inaugurazione ufficiosa qualche giorno dopo in occasione di un’amichevole fra il Milan e la Sambenedettese. Nato nel periodo d’oro della squadra rossoblu, nell’impianto di Viale dello Sport accanto al Palazzetto sportivo “Bernardo Speca”, lo stadio ebbe la premiazione a livello europeo come miglior opera sportiva in acciaio e cemento armato prefabbricato.

Il Campo interno dello Stadio Riviera delle Palme

Il campo (foto di: www.footballticketnet.com)

La struttura

Inizialmente lo stadio, a struttura portante in acciaio, presentava una capienza di circa 22.000 spettatori. Ma fu progettato per la possibilità di un futuro ampliamento. In seguito, per sottostare alle norme di sicurezza negli stadi, si ridusse la capienza autorizzata a 7.494 posti. Dal 2010, dopo i lavori di rimodernamento, la capienza globale è stata aumentata a circa 13.786 posti numerati, tutti a sedere, disposti su due anelli con copertura integrale. Nell’estate del 2016, con il ritorno della Sambenedettese in Lega Pro, lo stadio ha usufruito di una serie di interventi di restyling per ottenere l’agibilità dell’impianto. Il “Sambodromo” o “Tempio del tifo“, come definito dai tifosi, ha il terreno di gioco in erba naturale. Ed è dotato all’esterno di un ampio parcheggio. Inoltre, la struttura è completata da quattro torri d’angolo (come a “San Siro”) in cemento armato precompresso. Esse favoriscono l’afflusso e il deflusso degli spettatori, sovrastate dai fari per l’illuminazione del terreno di gioco. E ancora, sono presenti un piccolo bar e servizi igienici.

La Tifoseria dello Stadio Riviera delle Palme

La tifoseria (foto di: www.ancoraonline.it)

Uno stadio “green”

Al di sopra della copertura del campo sportivo è posto un imponente impianto fotovoltaico con 4.546 pannelli fotovoltaici in silicio policristallino da 220 Wp, collocati lungo le curve e le tribune. Ciò rende la struttura completamente indipendente dal punto di vista energetico. A dire il vero, è il secondo stadio italiano, dopo il Bentegodi di Verona, ad utilizzare questa soluzione di energia alternativa. Da ultimo, tra le curiosità che sono legate a questo stadio c’è il ricordo dell’arena come location del film Mezzo destro mezzo sinistro – 2 calciatori senza pallone del 1985 di Sergio Martino, con Andrea Roncato, Gigi Sammarchi, Leo Gullotta e Pino Insegno.

Si ringrazia per l’immagine di copertina: Simone Felicetti

Patrizia Cicconi

Autore: Patrizia Cicconi

Laureanda in Scienze politiche e della Comunicazione, una passione profonda per la lettura e la scrittura come per l’arte in tutte le sue sfaccettature. Posseggo delle venature di psicologia mancate, tematica affrontata con grande entusiasmo durante gli studi liceali. Avvolta nella stesura del mio primo libro e nel continuum degli studi, scrivo per passione ma sono poco incline alla mania dei social: se potessi tornerei alla penna e alla carta, come si faceva un tempo. Ho pubblicato centinaia di articoli su blog leader nel loro settore di riferimento e amo raccontare dei luoghi e della gente. Il mio aforisma? “Amo vestire i pensieri in parole”.

Lo Stadio di calcio “Riviera delle Palme”, il tempio dei tifosi sambenedettesi ultima modifica: 2019-05-21T09:00:09+02:00 da Patrizia Cicconi

Commenti

To Top