CIBO TRADIZIONI

Pizza al formaggio: Pasqua con gusto e un pizzico di tradizione

Pizza Al Formaggio: pizza sul tagliere

La Pizza al formaggio, con l’arrivo della Pasqua, non può mancare sulle tavole sambenedettesi. Sebbene non sia una ricetta nata a San Benedetto del Tronto (come il classico brodetto alla sambenedettese) è tipica della Pasqua locale. Fa parte delle ricette tradizionali del centro Italia. La Pizza al formaggio ha una forma simile al panettone, ma è salata ed ha una consistenza molto più spugnosa. È ideale per il giorno di Pasqua, ma è anche perfetta per essere portata nel cestino da picnic per la scampagnata di Pasquetta. L’ingrediente che la contraddistingue è il pecorino. A San Benedetto la tradizione legata alla sua ricetta accende spesso dibattiti su “tutto pecorino” o “metà pecorino, metà parmigiano”.

Le origini della Pizza al formaggio

Le prime testimonianze che attestano questo lievitato risalgono alla metà del 1800. Che sia una ricetta tipica del periodo di Pasqua lo fa intendere anche la preparazione primigenia, secondo cui prevedeva l’utilizzo di 40 uova, tante quanti i giorni della Quaresima. Veniva preparata il Giovedì o il Venerdì Santo e, secondo l’usanza, non andava mangiata fino al termine del digiuno quaresimale. Poi, una volta pronta, si era soliti portarla in chiesa affinché venisse benedetta.

Pizza al formaggio: la tipica forma

La tipica forma della Pizza al formaggio (foto di: www.tgtourism.tv)

In passato, nelle famiglie cristiane osservanti, quando “venivano sciolte le campane a Pasqua”, era consuetudine aprire i rubinetti dell’acqua, rinfrescarsi il viso e poi fare colazione con uova sode, salame, Pizza al formaggio e vino buono. Tradizionalmente, la Pizza viene consumata la mattina di Pasqua a colazione, con affettati e uova sode, ma in alcuni casi anche con pezzi di uova di cioccolato.

La ricetta della Pizza al formaggio

In questi giorni pasticcerie, forni e le case della città si riempiono del profumo di questa gustosa rustica. In famiglia ci si riunisce in cucina per prepararla tutti insieme e, come vuole la tradizione, se ne confeziona qualcuna in più per regalarla a parenti ed amici. Nella ricetta autentica gli ingredienti sono pochi e stabiliti, come il tipo di formaggio, rigorosamente il pecorino. Nulla vieta, però, di personalizzare la preparazione con gli ingredienti che si preferiscono. Alcune ricette prevedono, per esempio, cubetti di fontina, emmenthal o groviera al suo interno che si fondono durante la cottura.

Gli ingredienti

  • 2 uova
  • 200 g di farina 00
  • 20 g di parmigiano reggiano
  • 50 g di pecorino
  • lievito di birra
  • 100 ml di acqua
  • 25 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
Gli Ingredienti della Pizza al formaggio

Gli ingredienti utilizzati per la preparazione della Pizza al formaggio (foto di: destinazionemarche.it)

La preparazione

Per preparare la Pizza al formaggio cominciate rompendo le uova in una ciotola molto ampia. Aggiungete i due tipi di formaggio grattugiati (parmigiano e pecorino) ed amalgamate il tutto. Poi versate circa la metà della farina indicata. A parte, sciogliete il lievito di birra in acqua tiepida e versatelo poi nel composto, continuando ad amalgamare. Aggiungete la restante parte di farina, il burro fuso, sale e pepe, continuando sempre a mescolare per ottenere l’impasto finale. Versate ora l’impasto in una ciotola di terracotta di grandezza media (come si usava in passato), precedentemente imburrata e infarinata. In alternativa, potete anche servirvi di uno stampo di cartone specifico per panettone, che gli dà la forma tipica.

La lievitazione e la cottura

Lasciate lievitare la vostra Pizza pasquale per un’ora circa dentro il forno precedentemente riscaldato a 30º e poi spento. La lievitazione è molto delicata, per cui il consiglio è quello di non aprire mai il forno. Passata un’ora, cuocete in forno (nella parte bassa) a 180º per 45 minuti. E poi? Lasciatevi conquistare dal sapore deciso della Pizza al formaggio. Buona Pasqua!

Si ringrazia per l’immagine di copertina: mangiarebuono.it

Patrizia Cicconi

Autore: Patrizia Cicconi

Laureanda in Scienze politiche e della Comunicazione. Da sempre grande appassionata di libri, giornalismo e … scrittura. Ho pubblicato centinaia di articoli su blog leader nel loro settore di riferimento. Il mio aforisma? “Amo vestire i pensieri in parole”.

Pizza al formaggio: Pasqua con gusto e un pizzico di tradizione ultima modifica: 2019-04-19T09:00:33+02:00 da Patrizia Cicconi

Commenti

To Top