I SAMBENEDETTESI RACCONTANO SAN BENEDETTO DEL TRONTO

itSanBenedettoDelTronto

EVENTI

Matteo Renzi a S. Benedetto del Tronto: presenta il libro e bacchetta i rivali

Matteo Renzi

Un Matteo tira l’altro: arriva un secondo Matteo in visita ufficiale a San Benedetto del Tronto; dopo Salvini anche il fondatore di “Italia Viva” Matteo Renzi, giovedì 2 luglio, si è recato nella città rivierasca dove ha presentato il suo ultimo libro La mossa del cavallo. Come ricominciare, insieme. Nondimeno l’incontro avvenuto nel rispetto della sicurezza e della normativa relativa al distanziamento sociale, è stato anche occasione per parlare di politica e buttare un occhio alle imminenti elezioni regionali. Moderatrice dell’incontro con Matteo Renzi la giornalista di Sky Tg24, Lavinia Spingardi.

L’ultimo libro di Matteo Renzi

In particolare, l’ultima fatica del senatore è un autentico manifesto programmatico che mette a fuoco i cantieri da cui è urgente ripartire: un’Europa dei popoli e non dei burocrati; lavoro e innovazione, una riforma della giustizia e dello Stato; un’istruzione e una sanità completamente ripensate. Perché “mossa” del cavallo? Abituato a sparigliare le carte con mosse come quella che ha scongiurato i “pieni poteri” a Matteo Salvini e portato alla formazione di un nuovo governo, Matteo Renzi ha sempre rivendicato una netta distinzione politica, opponendosi al sovranismo e al populismo. Cionondimeno, il leader di “Italia Viva” con il suo libro si rivolge principalmente ai giovani. A tal proposito, afferma: “Ho avuto l’onore di servire il mio paese ai più alti livelli. Adesso voglio aiutare questi ragazzi a cambiare il mondo”.

Il Libro Di Matteo Renzi
Il libro di Matteo Renzi (foto di: www.italiaviva.it)

Matteo Renzi parla di turismo e Mes

Nello specifico, all’evento organizzato nella centralissima piazza Giorgini di San Benedetto del Tronto, le prime parole dell’ex presidente del Consiglio sono rivolte al settore del turismo: “Non si devono far pagare le tasse alle categorie più colpite almeno fino al 2021. Non è colpa dell’albergatore se c’è stato il Covid. Io ho proposto di togliere l’Imu per il 2020 agli albergatori. Non possiamo pagare per far restare a casa i lavoratori. Non si va avanti a colpi di reddito di cittadinanza e sussidi”. E riguardo al Mes: “Chi non vuole il Mes sappia che arriva la patrimoniale”. Poi ha aggiunto, sottolineando che “Berlusconi è uno che pensa agli italiani perché dice sì al Mes. Anche se riconosco che ha perso una grande occasione di modernizzare il Paese quando è stato premier ed aveva un consenso enorme”.

 Matteo Renzi punzecchia gli oppositori

Comunque, non sono mancate le stoccate ai suoi antagonisti. Prima ai 5 Stelle: “Io sto antipatico ai 5 Stelle. Ma pure loro a me. Sono la negazione della mia idea di politica”. Poi al Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede: “Si era candidato a sindaco di Firenze. Girava sempre con la telecamerina perché faceva lo streaming. Gli spiegai che noi lo streaming lo facevamo già da dieci anni. Era un giustizialista e lo è ancora, attaccava i nostri. Quando è toccato a lui potevamo vendicarci. Ma la politica si fa col sentimento, non col risentimento”.

Matteo Renzi A Sbt I Partecipanti
I sostenitori di Matteo Renzi in piazza Giorgini (foto di: twitter.com)

Il battibecco con uno spettatore

Ma durante l’incontro in piazza Giorgini gli animi si surriscaldano quando si inizia a parlare di scuola ed istruzione. Specificatamente, della riapertura delle scuole. A tal proposito, Matteo Renzi aveva ribadito: “Il 28 marzo affermai che bisognava riaprirle per svolgere la maturità. Mi dissero di tutto”. Ma dal pubblico presente all’evento, tra i non sostenitori del senatore, qualcuno non apprezza e replica: “Era impossibile riaprirle”. Però Renzi controbatte a tono: “Se vuoi, scrivi un libro pure tu”. Infine, Matteo Renzi butta l’occhio sulle prossime elezioni regionali di settembre: “Nelle Marche faremo un bel risultato. Siamo una forza fresca capace di attrarre”.

Si ringrazia per l’immagine di copertina: www.matteorenzi.it

Matteo Renzi a S. Benedetto del Tronto: presenta il libro e bacchetta i rivali ultima modifica: 2020-07-07T11:45:34+02:00 da Patrizia Cicconi
To Top